Skip to content Skip to footer

Val di Mello, la piccola Yosemite italiana

Non è la prima volta che visito questa splendida valle incastonata nella cornice della Valtellina (S0), ma questa volta mi trovo davanti a uno scenario completamente diverso e penso a quanto sia pazzesco come un luogo possa mutare così tanto in base alle stagioni.

La prima visita a quella che è considerata una piccola Yosemite risale all’anno scorso, fine maggio/inizio giugno. Ricordo il verde accesso dei boschi, le mucche al pascolo e il rumore dell’acqua color smeraldo. Ora mi trovo in una distesa bianca, con i tetti delle baite innevate e gli alberi spogli dove a fare da padrone è il colore freddo del bianco e dell’azzurro. Il rumore dell’acqua è sparito perché il fiume ghiacciato è seppellito sotto la neve.

Come raggiungere la Val di Mello + itinerario

La Val di Mello si trova all’interno della Val Masino e, a partire dal 2009, è divenuta una riserva naturale, nonché l’area protetta più vasta della Lombardia. Parcheggiata l’auto (a pagamento) all’inizio della valle nel paese di San Martino Valmasino (923 m), si prosegue lungo un sentiero in lieve salita abbastanza segnalato (è possibile anche seguire la strada asfaltata). Una volta arrivati all’incrocio con la strada, il percorso prosegue più o meno in piano fino al cuore della valle dove è possibile effettuare un semplice giro ad anello costeggiando il fiume (un giro che regala comunque una vista pazzesca a 1.148 m di altitudine). Per chi vuole proseguire, è possibile procedere lungo il sentiero ed addentrarsi nel fitto bosco di abeti facendo circa 400 m di dislivello fino alla conca dell’Alpe Pioda, a 1.560 m. Da qui è possibile godere di un bellissimo panorama sulla valle.

L’escursione del fondo valle (circa 4,5 km con partenza dal parcheggio) è davvero adatta a tutti, dato il contenuto dislivello da superare e le pendenze molto docili, e offre tanti punti di ristoro in cui potersi fermare a mangiare, qualora non si sia optato per un pranzo al sacco. Un’escursione facile, a circa due ore da Milano, immersi in un paesaggio fiabesco.